< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Trattato di pace
  • La benda
  • Fiscal Chernobyl
  • I cimiteri di Trieste
  • Dentro Chernobyl
  • Le cose importanti
  • Poi si mette lo zinco nell’acido diluito (venticinque aprile)
  • L’arco
  • Verso sud
  • Voci
  • December 2003
    M T W T F S S
    « Nov   Jan »
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    26/12/2003

    Ritorno alla normali…

    Filed under: — JE6 @ 14:38

    Ritorno alla normalità
    Chez Squonk, il giorno di Santo Stefano è dedicato al riposo delle membra massacrate dal pomeriggio della vigilia e dal giorno del Santo Natale. Si torna così alle abitudini quotidiane, tra le quali campeggia un frenetico, incontrollato ed incontrollabile zapping.
    Mi sono consolato, passando una trentina di secondi a guardare una telepromozione di materassi su quel canale, sapete, quello che dovrebbe stare in cielo ed invece è ancora in terra, legato alla vita quant’altri mai.
    Lui era con noi, che il Signore lo conservi.

    One Response to “Ritorno alla normali…”

    1. lizaveta Says:

      Da me le cose non vanno diversamente…Anche perchè questo Natale è veramente stato, ehm, diverso.
      Auguri Sir.

    Leave a Reply