< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Generale la guerra è finita
  • Dove è un lusso la fortuna c’è bisogno della luna
  • Esperienza
  • Guardando gli spettatori
  • Appena
  • Aspettando
  • La fine di un giorno
  • Dove troviamo binari
  • Quando sei fuori
  • Il mio verso libero
  • May 2004
    M T W T F S S
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    05/05/2004

    Giovanni Sartori de noantri

    Filed under: — JE6 @ 16:42

    La spudoratezza del tenutario di questo blog e l’insensato buon cuore di 3G Granieri fanno sì che il sottoscritto si esibisca con una poderosa pippa di marketing politico su Culture Digitali. Quando si dice “partecipazione dal basso”, insomma.
    Culture Digitali

    Fortza Paris reunion

    Filed under: — JE6 @ 11:05

    Tra le tante (spero) persone che mi farà piacere incontrare al BlogRodeo, questa volta ce n’è una che sta in cima al podio. Lester ha prenotato il biglietto, ecco.

    Approfitto dell’occasione per esaudire una richiesta fattami, diverse settimane fa, da madame Lizaveta.
    Fortza Paris, di cui vedete l’elenco scorrendo la colonna di sinistra di questo umile blog, non è altro che il circolo virtuale dei blog/blogger di origine e/o residenza nuragica. Gente che ha a che fare con un’isola, le sue pietre, la sua lingua, i suoi quattromila anni di storia, il suo orgoglio un po’ particolare. Niente di più, ma niente di meno.