< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • “Al Corvetto”
  • Dare casa alle cose
  • Il criterio mancante
  • La vita degli altri
  • Grandi Progetti
  • Cinquanta
  • Beau geste
  • Running, standing still
  • Quello che te ne resta
  • Call the call a call
  • August 2004
    M T W T F S S
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    30/08/2004

    Getto la spugna?

    Filed under: — JE6 @ 13:15

    Non che dispiaccia, essere oggetto di tante attenzioni. Però, di fatto, ricevere 60-70 spam-comments al giorno non sta proprio in cima alla top ten dei miei desideri.
    Dice: vabbeh, metti su una black list, no?
    Ecco. A riuscirci. Perchè il sottoscritto, per la gestione tecnica del blog, si rimette completamente al Master&Commander vicentino, il quale ha talmente tante volte pestato il grugno sulla questione, e con così scarsi risultati, da essersi convertito a WordPress.
    E insomma, per il momento me li cancello uno a uno, a manina. Ma tra poco mi romperò le scatole e lascerò lì tutti questi allegri suggerimenti per migliorare la mia vita sessuale. Hai visto mai.

    PS – A dire il vero, sto persino considerando l’idea di un clamoroso ritorno su Splinder. In fondo, ho ancora un bilocale con servizi, da quelle parti.

    PS2 – E vorrei anche parlare d’altro, di Baldoni, delle Olimpiadi, del lavoro. Ma mi mancano le parole, ecco.

    10 Responses to “Getto la spugna?”

    1. sphera Says:

      Il suo bilocale su Splinder è stato occupato da una famiglia di otto persone. La nonna è sulla porta a fare la guardia.

    2. marco Says:

      Altro che ritorno a Splinder ! Passi a WordPress senza indugi.

      P.S. Deve essere sfortunato, perchè MT-Blacklist mi si è installato all’istante e fa il suo porco lavoro.

    3. quattropassi Says:

      Provi a dare un occhiata qui: http://italian-12118413867.spampoison.com/

    4. adrix Says:

      Qualunque soluzione scelga sarà quella sbagliata, Goppai. Ovviamente, noi la seguiremo impavidi.

    5. Gilgamesh Says:

      Il commento di Adrix mi fa pensare al profeta di Quelo inventato da Corrado Guzzanti:
      “La risposta è dentro di te, epperò è SBAJATA..!”

      Comunque è vero, MT-Blacklist funziona bene e non è complicato da attivare, penso potrebbe farcela anche senza il Colonnello.

    6. burmashave Says:

      tornare su splinder, per chi ne capisce, dev’essere come farsi teletrasportare nel medio evo.

    7. sphera Says:

      Niente affatto, burma. Qui, a parte la peste e le invasioni barbariche, si sta benissimo.

    8. Squonk Says:

      O Bardo (Marco no, chè è in vacanza), si ricordi di contattare il Master&Commander tra una settimana, visto che adesso se ne sta con l’ombelico al sole, e lo istruisca a dovere, la prego.

    9. Mistral Says:

      L’immagine del Colonnello con l’ombelico al sole è un fotogramma felliniano…

    10. spiritum Says:

      Caro socio, anche oggi, domenica 05 settembre 2004, ho messo in fila un bel po’ di rasje e bestemoni ma niente da fare. Facile che sia un cretino io, anzi assai probabile. Così, per farle un piacere, le metto qua il messaggio che esce “An error occurred: syntax error at extlib/jayallen/Blacklist.pm line 15, near “package jayallen::Blacklist” BEGIN not safe after errors–compilation aborted at extlib/jayallen/Blacklist.pm line 16. Compilation failed in require at mt-blacklist.cgi line 29.”.
      Onde evitare cose ho provato anche con le tecniche di contorno, installando ogni cosa ed anche di più.
      Salutoni.
      P.S. Bella l’immagine dell’ombelico. Lei è un poeta.

    Leave a Reply