< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Per saperne di più
  • All’inizio del mondo
  • “What’s up, fellas”
  • Bronci
  • Conoscerete la nostra velocità
  • Dormi, dormi
  • Mare mosso senza onde
  • Uno dei giorni
  • “Al Corvetto”
  • Dare casa alle cose
  • March 2006
    M T W T F S S
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    12/03/2006

    Le donne son come il vino

    Filed under: — JE6 @ 09:47

    Non so come la pensano i lettori di questo blog; il sottoscritto – guardando la persona meno corta che abita in casa sua, una serie di amiche e, ieri sera, compagne di studi che non vedeva da quasi quindici anni – si è fatto persuaso che un buon settanta per cento di quarantenni-e-dintorni è oggi di aspetto di gran lunga migliore rispetto a quando queste avevano vent’anni. Mi sbaglio?

    8 Responses to “Le donne son come il vino”

    1. farfintadiesseresani Says:

      Non solo le donne: anch’io, che peraltro ero già bellissimo a diciotto, adesso che ne ho quasi quaranta sono letteralmente irresistibile.

    2. acidosignore Says:

      ma tu non preferivi la birra?

    3. Achille Says:

      Il commento di acidosignore getta su questo post una sinistra ombra di feroce ironia, che non avevo colto.

    4. Massimo Morelli Says:

      Lascia stare le amiche di tua moglie, sono più pericolose dello squalo bianco.

    5. Squonk Says:

      FFDES: vabbeh.
      Acido: diciamo che non sono monomaniacale.
      Achille: in effetti, l’ironia non c’era. E’ stata aggiunta.
      Momo: tranquillo, il pensiero mi è venuto guardando una trentanovenne incinta di tre mesi (sono un pervertito?)

    6. sphera Says:

      Non si sbaglia, siamo uno splendore. E vedrà tra dieci anni.

    7. vic Says:

      E’ solo che intorno ai quaranta si diventa di bocca buona.

    8. AdRiX Says:

      La Stone per dimostrare tutto ciò ha avuto l’aiutino di uno stuolo di “body double” per girare BI2: per la natica sinistra, la natica destra, la caviglia, le mani, il seno, le spalle, le ginocchia…

    Leave a Reply