< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Trattato di pace
  • La benda
  • Fiscal Chernobyl
  • I cimiteri di Trieste
  • Dentro Chernobyl
  • Le cose importanti
  • Poi si mette lo zinco nell’acido diluito (venticinque aprile)
  • L’arco
  • Verso sud
  • Voci
  • March 2006
    M T W T F S S
    « Feb   Apr »
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    21/03/2006

    Ma qui dove?

    Filed under: — JE6 @ 12:53

    Potevo mancarmelo, il giochino che vi dice dove siete collocati politicamente alla vigilia delle elezioni? Certo che no. Come è certo che potevo anche evitarmelo – mettete il centrosinistra a raggiera da una parte, mettete il centrodestra a raggiera dall’altra, cercate il centro geometrico della figura. Sono lì, maledizione.
    Voisietequi (ma qui dove, santiddio?)

    Da chiunque

    Filed under: — JE6 @ 12:42

    La citazione del giorno del New York Times spiega molto, molto bene cos’è l’Iraq a tre anni dall’inizio della guerra:
    “It is not a solution. But Iraqis can be attacked by anyone, just walking on the street: Americans, insurgents, the Iraqi Army. “
    Muhammad Said, dopo aver comprato una polizza di assicurazione che copre i rischi derivanti da esplosioni causate da armi da guerra e autobombe, tentativi di assassinio e attacchi terroristici.
    NYT

    Ritorni

    Filed under: — JE6 @ 08:34

    Eloisa è tornata a vergare pixel, con un pezzo allegramente e sfrontatamente bugiardo. D’altra parte, si sa che questi reati sono stati depenalizzati.
    Grazia