< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Broncio
  • Kefiah
  • Trattato di pace
  • La benda
  • Fiscal Chernobyl
  • I cimiteri di Trieste
  • Dentro Chernobyl
  • Le cose importanti
  • Poi si mette lo zinco nell’acido diluito (venticinque aprile)
  • L’arco
  • December 2006
    M T W T F S S
    « Nov   Jan »
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    05/12/2006

    Ultima chiamata

    Filed under: — JE6 @ 17:41

    Chi volesse contribuire al PslA 2006 [1], si ricordi che ha tempo fino a domenica prossima (santodio, che fatica: c’√® uno che millanta di avere Word aperto sul suo pezzullo da oltre ventiquattr’ore, per dire).

    [1] Post sotto l’Albero, zucconi.

    Getting lonely, getting old, can you feel me

    Filed under: — JE6 @ 11:26

    L’intero elenco dei segni che indicano l’invecchiamento irrimediabile e progressivo del titolare √® riportato qui, commenti inclusi (il punto due potrebbe essere sostituito da un “chi cazzo sono i Crystal Method?“).
    Maestrinipercaso

    Star system

    Filed under: — JE6 @ 10:21

    Alle cronache da basso impero siamo tutti abituati, d’accordo. Ma non trovate fantastico che un direttore di telegiornale abbia bisogno di un agente, proprio come una valletta o un attore?
    Emilio Fede Fan Club, Corriere.it