< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Bronci
  • Conoscerete la nostra velocità
  • Dormi, dormi
  • Mare mosso senza onde
  • Uno dei giorni
  • “Al Corvetto”
  • Dare casa alle cose
  • Il criterio mancante
  • La vita degli altri
  • Grandi Progetti
  • March 2007
    M T W T F S S
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    19/03/2007

    A domanda risponde

    Filed under: — JE6 @ 12:03

    Sarà che gli specialisti dell’intervista televisiva sono bravi ma molto – troppo – concentrati nel tempo (Bignardi, Fazio, Fazio, Piroso. Si inizia il venerdì, si continua il sabato e si conclude con la doppietta della domenica. Interviste, interviste, interviste), sta di fatto che quando arriva un’inchiesta di quelle vere, di quelle che sono un racconto, che si prendono tutto il tempo necessario, questa fa la figura della mosca bianca, della stranezza.
    W l’Italia

    Update: Betta Bertozzi, una degli autori del programma, mi ha scritto una gentilissima mail nella quale definisce il suo commento di ringraziamento come “il minimo sindacale”. Sarà, ma al titolare qui ha fatto piacere. Ah, se volete scrivere alla redazione di W l’Italia (anche che preferite Emilio Fede, come ha fatto un signore ieri sera, stando al resoconto di Betta), potete farlo a questo indirizzo: wlitalialive@rai.it.

    Tutti gli animali sono uguali, ma i maiali sono più uguali

    Filed under: — JE6 @ 10:15

    Per motivi diversi da quelli sostenuti da queste parti qualche giorno fa, anche Riccardo Barenghi mostra di non avere una grande opinione del Garante per la protezione dei dati personali.
    La Stampa