< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • La prossima home page
  • Letter to you
  • Le cose, come sono
  • Nostra Signora del Lavoro
  • Federalismi
  • Tornando
  • A casa
  • Le voci dentro
  • Al lavoro
  • Il lockdown visto da Sarajevo
  • April 2007
    M T W T F S S
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    30  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    10/04/2007

    Largoaigggiovani Aggregator

    Filed under: — JE6 @ 11:08

    Vedo che non sono l’unico ad avere più di una perplessità sul cosiddetto Patto Generazionale come panacea per il male della gerontocrazia.
    Giovani Tromboni, Blog Notes (nei commenti, il Dottor Sofi)

    L’innocenza perduta

    Filed under: — JE6 @ 09:40

    Pomeriggio del giorno di Pasqua, sul divano insieme a mio padre e mio suocero, a guardare il Giro delle Fiandre.
    Quanto fa di pendenza il Grammont?
    Quasi 20.
    Ellamadonna.
    Vai, vai Ballan!
    Quanto manca all’arrivo?
    Cinque, ma non li prendono più.
    Seh.
    Oh, dietro non si mettono d’accordo e davanti vanno a più di cinquanta.
    Fallo passare davanti, diosanto!
    Ma cosa fa, cosa aspetta!
    Se lo beve, se lo beve!
    Evvai! Grande Ballan! Grande!
    Madonna, chissà quanto è pompato.
    Farfintadiesseresani