< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • “Sono vivi ma tu non lo senti”
  • Ben bene
  • Io e il generale (di domande, risposte, presenze e assenze)
  • La prossima home page
  • Letter to you
  • Le cose, come sono
  • Nostra Signora del Lavoro
  • Federalismi
  • Tornando
  • A casa
  • May 2007
    M T W T F S S
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    14/05/2007

    Listone mode on

    Filed under: — JE6 @ 11:58

    Io non è che credessi di averla scampata, la faccenda dell’alieno petomane (cioè (riporto) “un alieno petomane ti dice “spiegami cos’è il rock” e tu, senza tante menate filologiche, devi mettere a punto un listone con 25 singoli prima che lui attivi il suo culo disintegratore…” – per dire il livello delle blogcatene di questi tempi, ecco): non ne ero proprio a conoscenza. Ma cosa fai, ti tiri indietro, ti fai dar del pavido? Giammai, ed ecco il listone – tutta roba vecchia e mainstream, che qui siamo, a detta di certa gente, dei paleocon.

    AC DC, You Shook Me All Night Long
    Led Zeppelin, Living Loving Maid (She’s Just a Woman)
    Genesis, Ikhnaton and Itsacon and their band of merry men
    Billy Joel, Half a mile away
    Pink Floyd, Money
    FGTH, Welcome to the pleasuredome
    Eugenio Finardi, Musica ribelle
    Dire Straits, Solid Rock
    Ligabue, Bar Mario
    Peter Gabriel, Steam
    PFM, Celebration
    Police, Synchronicity I
    Aretha Franklin, Think
    The Silencers, Sacred Child
    Eric Clapton, Peaches and Diesel
    The Clash, London Calling
    U2, Pride
    Greenday, Good Riddance
    Katrina and the Waves, Walking on sunshine
    Blink 182, What’s my age again
    Buggles, Video killed the radio star
    Frank Zappa, Crew Slut
    REM, It’s the end of the world (as we know it)
    Bryan Adams, The only thing
    Bruce Springsteen, Jungleland

    [Non fatemela spiegare, ‘sta lista. Da bravi]

    E adesso, passiamo la palla. Vediamo un po’: il Goppai AdRiX, il jazzista Burp e il filosofo FFDES. Poveretti.

    6 Responses to “Listone mode on”

    1. dado Says:

      o.t. così teniamo il conto…

      Otto esponenti delle Forze dell’Ordine e un avvocato sono stati arrestati in Molise. Si tratta del comandante provinciale dei Carabinieri di Campobasso, Maurizio Coppola, in servizio nel capoluogo molisano dal 2005, del comandante della sezione di polizia giudiziaria dei Carabinieri presso la procura di Larino, di componenti della sezione di pg della Polizia di Stato presso la stessa procura di altri appartenenti alle forze dell’ordine, oltre che dell’avvocato.

      Sono stati arrestati all’alba di oggi su disposizione della magistratura un’ operazione avvenuta nella massima discrezione. Gli arresti – disposti dal gip di Larino – sono stati eseguiti in un’inchiesta coordinata dal procuratore della repubblica Nicola Magrone per reati che vanno dall’associazione per delinquere alla truffa, da una serie ripetuta di falsi alla sistematica rivelazione del segreto d’ufficio. Tra gli altri destinatari dei provvedimenti di custodia figurano Ugo Sciarretta, ex comandante della Polizia Municipale di Termoli – già arrestato nel 2006 nell’ambito dell’inchiesta “Black Hole” – e l’avvocato Ruggero Romanazzi, ex carabiniere. Romanazzi è anche uno dei legali di Remo Di Giandomenico, ex sindaco di Termoli e parlamentare dell’Udc finito per qualche mese ai domiciliari, l’anno scorso, in quanto coinvolto nell’inchiesta “Black Hole” della Procura di Larino la stessa che smantellò i vertici della sanità nel Basso Molise.

      Le persone arrestate in questo nuovo filone delle indagini avrebbero agito, a vario titolo, con l’obiettivo di occultare alcune prove legate all’inchiesta che portò alla luce illeciti nella gestione della sanita’ molisana. Gli arrestati avrebbero costituito, secondo l’accusa, un vero e proprio corpo separato all’interno della struttura giudiziaria.

      Perquisizioni sono ancora in corso all’interno del Palazzo di Giustizia di Larino (Cb) dove sono stati sequestrati due computer e due fascicoli di documenti.

    2. Squonk Says:

      Facciamo che l’OT lo discutiamo da un’altra parte – e questa notizia, francamente, mi pare che non aggiunga proprio nulla, visto che non ho mai scritto che gli Uomini Neri sono tutti bravi e e belli e buoni.

    3. medo Says:

      Non posso accettare Ligabue. No.

    4. Zio Burp Says:

      Ricevuto. Lei mi distragga l’alieno petomane che io mi metto al lavoro. Gli offra una birra che so… o forse meglio qualcosa di non gassato.

    5. Squonk Says:

      Zio: lei mi affida un compito arduo.
      Medo: il brutto ceffo che ci ha incatenati ha messo dentro “More Fool Me”, e lei mi fa le pulci su Ligabue? Andiamo, su.

    6. BURP! Says:

      http://burp.

      Ecco, siccome ci ho messo una settimana l’alieno mi avrà già disintegrato, comunque ecco la lista: The Beatles, Helter Skelter Elvis Presley, Heartbreak Hotel The Who, Pinball Wizard Bob Marley, I shot the sheriff Carlos Santana, Oye co

    Leave a Reply