< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • “Sono vivi ma tu non lo senti”
  • Ben bene
  • Io e il generale (di domande, risposte, presenze e assenze)
  • La prossima home page
  • Letter to you
  • Le cose, come sono
  • Nostra Signora del Lavoro
  • Federalismi
  • Tornando
  • A casa
  • May 2007
    M T W T F S S
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    14/05/2007

    Scatolonia

    Filed under: — JE6 @ 08:03

    Ci stiamo preparando a cambiare casa. La superficie calpestabile dell’appartamento nel quale viviamo si è ridotta in modo clamoroso, coperta da una muraglia cinese di scatoloni grandi-medi-piccoli tutti opportunamente numerati e catalogati: alcuni di essi, stanchi dell’affollamento, hanno preso possesso anche di bagno e balcone. Ieri sera mi chiedevo, insieme al 51% della famiglia, quanti cubi cartonati ci vorranno per contenere dodici anni di vita comune e svariati altri lustri di ricordi. Sulla parte centrale della muraglia la persona corta ha affisso un cartello – Il mondo di Scatolonia.

    2 Responses to “Scatolonia”

    1. JULIA Says:

      Oh, come ti capisco!!! Ti sono vicinissima! (no, non sono quella della porta accanto…)

    2. Squonk Says:

      Grazie della comprensione. Un goccio di mirto fresco, adesso, ci starebbe bene (chè anche qui si è nuragici, e si capisce e si gradisce).

    Leave a Reply