< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Generale la guerra è finita
  • Dove è un lusso la fortuna c’è bisogno della luna
  • Esperienza
  • Guardando gli spettatori
  • Appena
  • Aspettando
  • La fine di un giorno
  • Dove troviamo binari
  • Quando sei fuori
  • Il mio verso libero
  • June 2007
    M T W T F S S
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    05/06/2007

    Del perduto commento

    Filed under: — JE6 @ 06:34

    O amico commentatore, io continuo a volerti bene: sappilo. Ma può capitare che il tuo prezioso contributo finisca insieme ai 500 e passa irrinunciabili consigli per l’allungamento del birillo (per tacer delle diciottenni orinanti), e ne subisca quindi la medesima sorte. Ritenta, sarai più fortunato (davvero, credimi).

    6 Responses to “Del perduto commento”

    1. camu Says:

      Magari se passassi a WordPress 2.2 ti accorgeresti che il filtro antispam è molto ma molto migliorato. Io quasi mi scordo che esistono i “molestatori” via commento eh eh

    2. Squonk Says:

      Il filtro antispam funziona benissimo. E’ che colpisce anche tre o quattro sventurati che non c’entrano nulla.

    3. vic Says:

      E lo sventurato rispose: colpisce a freddo, due giorni dopo che il commento stava lì buono, buono, senza sporcare (per quanto il contatore non si fosse aggiornato, e questo avrebbe dovuto insospettirmi).

    4. camu Says:

      Non volevo essere polemico, sia chiaro… il tono era scherzoso 🙂

    5. Squonk Says:

      Ma non c’era bisogno di specificarlo, diamine.

    6. laflauta Says:

      (alzo la mano)
      maestra, non ho capito.

    Leave a Reply