< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Broncio
  • Kefiah
  • Trattato di pace
  • La benda
  • Fiscal Chernobyl
  • I cimiteri di Trieste
  • Dentro Chernobyl
  • Le cose importanti
  • Poi si mette lo zinco nell’acido diluito (venticinque aprile)
  • L’arco
  • March 2008
    M T W T F S S
    « Feb   Apr »
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    27/03/2008

    Tipo Raspelli, insomma

    Filed under: — JE6 @ 16:26

    Io speravo che lo sport di mangiare in televisione si fosse estinto con Raspelli e Sposini. E invece, ecco lì il ministro che si pappa la bufala (tanto, quanta diossina volete che ci sia in un bocconcino di mozzarella?).
    Repubblica

    2 Responses to “Tipo Raspelli, insomma”

    1. arsub Says:

      Ce n’è poca di diossina anche in un chilo di mozzarella, in media meno che in una pari quantità, che so, di salmone. E se proprio non ci si fida, basta accertarsi che provenga dall’altra grande area campana di allevamento delle bufale, la Piana del Sele, zona incontaminata qualche decina di chilometri a sud di Salerno (suona come uno spot, lo so, e io non sono un produttore di mozzarelle).

    2. arsub Says:

      Ad ulteriore difesa della mozzarella di bufala campana, in particolare salernitana (mi scuso per l’insistenza)

      http://azioneparallela.splinder.com/post/16524061/Nel+regno+incontrastato+%28un+po#16524061

    Leave a Reply