< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Broncio
  • Kefiah
  • Trattato di pace
  • La benda
  • Fiscal Chernobyl
  • I cimiteri di Trieste
  • Dentro Chernobyl
  • Le cose importanti
  • Poi si mette lo zinco nell’acido diluito (venticinque aprile)
  • L’arco
  • March 2008
    M T W T F S S
    « Feb   Apr »
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    31/03/2008

    Come la pula nel vento

    Filed under: — JE6 @ 20:30

    La morìa continua. Herr Effe chiude, Paolo Valdemarin va in sonno, e adesso anche Spiritum decide di piantarla. Mi chiedeva l’altro giorno uno dei non molti superstiti della vecchia guardia cosa avevo intenzione di fare – e non ho trovato miglior risposta che un “resto qui, che sono pigro: e poi, se chiudo, dove cazzo vado?”. Per dire, ecco.

    9 Responses to “Come la pula nel vento”

    1. evylyn Says:

      E soprattutto come faremo noi lettori senza le tue argute ossevazioni?

    2. Carlo M Says:

      in compenso bertinotti ha tenuto una conferenza stampa on-line e l’ha chiamata “bertinet”… nuova linfa per la rete.

    3. Bisax Says:

      Sarà solo una fase, ma dai l’impressione di quelli che guardano i necrologi sui giornali e quando trovano conoscente, meglio se coetaneo, sospirano “eh, ma se era così giovane”.

    4. laflauta Says:

      A me sta cosa di spiritum non va giù. ecco.
      protesto anche qui.

      dove potrò fare i miei spettacolini trash col caporale adesso?

    5. molecole Says:

      Un mondo senza Squonk NON è concepibile.

    6. caporale Says:

      @la flauta: su, non faccia così, ché due busker della cialtronata virtuale un cantòn lo trovano e poi il blog dà dipendenza e non dispero di rileggere di nuovo il messere, un giorno.

    7. laflauta Says:

      caporale, intende dire che vuole incantonarmi? ah benon. che mi tocca sentire.
      come non detto, maresciallo, chiuda pure… qua nun ce manca gnente..

    8. American Beauty Says:

      Non è per sempre

      Mi ha colpito l’epidemia di chiusure di blog che Squonk ha segnalato: gente che leggevo, che ho conosciuto personalmente, che nella blogsfera c’era sempre stata…

    9. Strelnik Says:

      Si allontanarono alla spicciolata

      Qualche giorno fa Sir Squonk scriveva di questa primavera in cui hanno deciso di allontanarsi dal blog alcune persone che ho conosciuto e che mi garbava leggere anche a me.
      Io credo che prima o poi li rileggerò e li rincontrerò di sicuro come è succ…

    Leave a Reply