< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • La prossima home page
  • Letter to you
  • Le cose, come sono
  • Nostra Signora del Lavoro
  • Federalismi
  • Tornando
  • A casa
  • Le voci dentro
  • Al lavoro
  • Il lockdown visto da Sarajevo
  • June 2008
    M T W T F S S
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    30  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    20/06/2008

    Resistere

    Filed under: — JE6 @ 10:07

    Ho sempre guardato con più compassione che invidia a chi crede di essere l’unico artefice del proprio destino e della propria felicità, qualunque cosa questa parola voglia dire.
    Poco fa, mentre in un’area di servizio veneta guardavo sconsolato il portafogli piangere temporaneamente miseria mi è venuto in mano un bigliettino, un appunto scritto a mano dopo aver visto una puntata di Criminal Minds. Dice “Non esiste una ricetta per il successo, se non forse un’accettazione incondizionata della vita e di ciò che ci porta.” Forse avrei dovuto leggerla prima di farmi tutta la tangenziale di Mestre in coda, ma va bene lo stesso.