< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Poi si mette lo zinco nell’acido diluito (venticinque aprile)
  • L’arco
  • Verso sud
  • Voci
  • Supereroi
  • A vent’anni si è stupidi davvero
  • Qualche cosa che ho imparato scrivendo un libr(ett)o
  • Chernobyl, una mattina d’estate
  • L’ospite
  • Come
  • July 2008
    M T W T F S S
    « Jun   Aug »
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    10/07/2008

    Farsi migliorare

    Filed under: — JE6 @ 15:01

    Lo so che alla fine è sempre la solita storia dell’uovo e della gallina, di chi alimenta chi. Ma pensavo a questo post di Mantellini dal quale estrapolo un paragrafo interessante:
    Con quale coraggio il Corriere darà sfogo alla indignazione delle proprie migliori penne sulla volgarità ascoltate ieri (davvero nessuno di voi aveva mai ascoltato storielle sulla ipotetica omosessualità del papa? ehi ma in che mondo vivete?) dopo aver per settimane (online e su carta) dissertato finemente delle orgie sado-maso di Mosley (che giustamente ieri ben accampato in testa alla homepage di Corriere.it dichiarava che se non capiamo la raffinatezza dell’SM saranno poi affari nostri).
    Ci pensavo, ecco, perchè una ventina di minuti fa i cinque articoli più letti di Corriere.it erano i seguenti:
    1 Arrestato Victor: «Ho ucciso Federica»
    2 Modelle di giorno, squillo di notte
    3 Federica con Victor
    4 Victor: «Ho soffocato Federica»
    5 Dubai: sorpresa a fare sesso in spiaggia Giovane britannica ora rischia 6 anni

    E pensavo al mio lavoro, come al lavoro di tanti altri, pensavo al fatto che la qualità dei fornitori dipende anche dalla qualità dei clienti, e quella dei giornali da quella dei lettori – tutta roba banale, lo so, ma della quale, per comodità, pigrizia e paraculismo ci dimentichiamo fin troppo spesso.
    Mantellini