< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • La prossima home page
  • Letter to you
  • Le cose, come sono
  • Nostra Signora del Lavoro
  • Federalismi
  • Tornando
  • A casa
  • Le voci dentro
  • Al lavoro
  • Il lockdown visto da Sarajevo
  • July 2010
    M T W T F S S
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    09/07/2010

    L’uomo che fa i turni

    Filed under: — JE6 @ 08:37

    L’uomo racconta dei suoi turni – la sveglia quando il resto del mondo dorme, il ritorno quando il resto del mondo lavora, i bambini, la piscina, l’oratorio, la spesa. Sorride, mentre la figlia gli salta in braccio. In disparte, qualcuno pensa a una domanda fatta e a una risposta non ricevuta. Fa caldo, nel buio si intuisce il velo dell’umidità che farà passare un’altra notte difficile al capannello di persone che si sta lentamente muovendo verso le macchine parcheggiate poco distanti. L’uomo guarda l’orologio, scuote appena la testa contando le poche ore di sonno che gli si parano davanti. Sembra felice.