< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Poi si mette lo zinco nell’acido diluito (venticinque aprile)
  • L’arco
  • Verso sud
  • Voci
  • Supereroi
  • A vent’anni si è stupidi davvero
  • Qualche cosa che ho imparato scrivendo un libr(ett)o
  • Chernobyl, una mattina d’estate
  • L’ospite
  • Come
  • July 2010
    M T W T F S S
    « Jun   Aug »
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    22/07/2010

    Speechless

    Filed under: — JE6 @ 11:55

    Ogni tanto qualcuno mi chiede “ma come fai ad avere (quasi) ogni giorno qualcosa da dire”. Io alzo le spalle. E’ che in realtà vorrei rispondere “come fai tu, a non averlo”.

    8 Responses to “Speechless”

    1. Nemo Says:

      La differenza tra chi tiene le orecchie ben aperte e chi no. Perché di orecchie si tratta, non di altro.

    2. Camillo Says:

      Ma come faccio io a passare di qui (almeno) una volta al giorno… con tutto quello che ‘è da fare…mha….

    3. Bolsoman Says:

      Lo sa che questo post ha smosso la mia pigrizia di non postatore?

    4. Fed’s Bolsoblog : Le cose da dire, il tempo per dirle. Says:

      […] (Via Squonk » Speechless) […]

    5. Sir Squonk Says:

      Ho letto, e mi fa piacere.

    6. la pupa c’ha sonno » Blog Archive » su questa spiaggia ma seduto a fianco a te (del silenzio) Says:

      […] scrive questa cosa ispirandosi a un post di Sergio. Federico e Sergio sono due persone che io stimo moltissimo e che, per motivi diversi, apprezzo e […]

    7. Walter Says:

      Più che di orecchie direi che si tratta di tenere il cervello acceso…

    8. Stella Says:

      quelle magnifiche cavallette, divorando il guscio dei pensieri, mettono in luce verità e pace!

    Leave a Reply