< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Fortza Paris
  • One World

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Ti voleva bene
  • Un modo di stare al mondo
  • Prova a spiegarmelo
  • Destinazione paradiso
  • Cos’abbiamo da guardare
  • Fonzie reloaded
  • E invece
  • Il lusso degli altri
  • E però, il leggere
  • Pulizie di primavera (le cose, a volte, sono semplici)
  • July 2015
    M T W T F S S
    « Jun    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    30/6/2003

    Filed under: — Sir Squonk @ 23:47

    Soddisfazioni – Cinque
    Seduto a fianco del vecchio-nuovo amico Colonnello Spiritum, birra fresca in una mano e cellulare nell’altra, pesticchio sui tasti ed attendo, fino a quando l’orecchio non viene allietato dalla ridente voce della Gattona. Le avevo promesso una “surprise call”, e – tutto sommato – mi sembra di sentirla contenta.

    4 Responses to “”

    1. utente anonimo Says:

      (arrivando di corsa festante) Oh che bello è tornato il dottor Squonk! Faccia un po’ vedere il colpo del crik del dr Spiritum? (gli prende il cranio fra le mani e l’osserva attentamente) massì, un bernoccolino da niente, passa subito…(stampa un bacio sul bozzo alto più o meno come una bottiglietta di Crodino, e se ne va ancheggiando in modo ippocrateo)

    2. utente anonimo Says:

      (voce ormai lontana)…a proposito…la soddisfazione numero 1 me la racconta poi in privato?

    3. Effe Says:

      Scavezzacolli!

    4. blackcat Says:

      Very very happy! Non credevo riuscissi davvero a blindare il colonnello. Prima o poi gli toccherà sorbirsi anche la Gatta che cala in terra natia, povero Spiritum :-)

    Leave a Reply