< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Mi chiedevo
  • Sapone
  • Di isole e futuro
  • Sulla mappa
  • Nulla da vedere
  • Inevitabilmente
  • La pace sembrava eterna
  • After all these years
  • A., che deve salire su un aereo
  • Debito di ossigeno
  • March 2004
    M T W T F S S
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign

     

    23/03/2004

    When I was young

    Filed under: — JE6 @ 13:19

    Si sa che va a finire così, arriva il momento della tua vita nel quale ti rendi conto che, stando alle statistiche, hai un grande avvenire dietro le spalle.
    Non pensavi che saresti arrivato a viverlo quel momento: non perchè tu dovessi morire giovane – se possibile, tra Jimi Hendrix e Keith Richards sceglieresti comunque quest’ultimo, chè piantar tutto a ventinove anni non sembra così affascinante – ma perchè l’epifania di quella consapevolezza era (sembrava) così lontana nel tempo.
    E invece.
    E invece arriva il giorno in cui leggi due righe, scritte da uno che ha solo un anno più di te, e quelle righe dicono Dell’Italia, e del migliore anno per il nostro paese, io saprei solo citare il famoso 1982 dei mondiali di Spagna e di due socialisti alle massime cariche dello stato. E per giunta mi ricordo male: Craxi arrivò solo l’anno dopo.
    E pensi che, in fondo, ha ragione; e se questo è il nostro, il tuo best of, beh, oddio.
    Quattroeunquarto

    4 Responses to “When I was young”

    1. Says:

      Hendrix ne aveva 27, se non erro.

    2. Squonk Says:

      Non stiamo a sottilizzare, la prego.

    3. Gilgamesh Says:

      E comunque, il meglio deve ancora venire, mi creda.

    4. sphera Says:

      Voglio ben sperare. Se no tutta la preparazione fatta finora a cosa sarebbe dovuta servire?

    Leave a Reply