< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Call the call a call
  • Dopo l’incidente
  • Play around it
  • Generale la guerra è finita
  • Dove è un lusso la fortuna c’è bisogno della luna
  • Esperienza
  • Guardando gli spettatori
  • Appena
  • Aspettando
  • La fine di un giorno
  • May 2004
    M T W T F S S
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    06/05/2004

    Monotype Sorts

    Filed under: — JE6 @ 12:26

    Non so quante scelte buone ho fatto, in vita mia.
    Tra quelle, comunque, metto l’abbandono di Splinder. Oggi è tutto un fiorire di apici, euri, TM, dieresi. Una gioia per gli occhi.

    13 Responses to “Monotype Sorts”

    1. sphera Says:

      “” «“‘ ¥ ~ ‹/ ? $ ^ ” * § # ° å à ñ n Ü © — · }{ ? ? ? / › ??Ç?Un po’ per uno non fa male a nessuno.

    2. Squonk Says:

      Questa donna mi farà morire, un giorno o l’altro, lo so.

    3. Effe Says:

      E’ che bisogna leggere tra le righe, ecco tutto

    4. Comasco Says:

      In effetti l’ho notato. E per uno come me che ha un blog su Splinder non è bello….pensate che risolveranno questo problema???

    5. Gilgamesh Says:

      In parte si può risolverlo senza attendere che sia Splinder ad aggiornare. Il busillis è dato dal fatto che han cambiato la codifica caratteri base da Western-Iso com’era prima a UTF-8 com’è adesso. Come già scritto altrove, basta istruire il browser perchè si adatti automaticamente alla codifica caratteri (Con Explorer 6 Visualizza/Codifica/Selezione automatica, con Mozilla analogamente View/Character Coding/Autoselect/Universal per la versione inglese). Certo però che per essere una 2.0 è parecchio ma parecchio Beta.. non so se nessuno ha ancora provato ad editare un vecchio post o a scriverne uno nuovo dopo la modifica.. i non s’usan più, e anzi inserisce lui a caso qualche interlinea in più se gli garba.
      Finirò per chiedere ospitalità a BlogsNation o migrare su Blogger. Intanto mi son fatto il backup aggiornato dell’intero Blog con Teleport. Che non si sa mai.

    6. MassimoSdC Says:

      Se la tecnologia di splinder fosse creativa avrebbe potuto trasformare questo tuo tiolo in “MonthyPyton Sports”. Ma non lo è.

    7. Comasco Says:

      Grazie a Gilgamesh

    8. tt Says:

      nessun’altra preoccupazione nella vita? ( ok, scusate, m’è scappato. però davvero sconcerta quanto dei semplici contrattempi possano acquistare rilevanza da queste parti – e non intendo questo blog, intendo il contesto, in generale).

    9. Squonk Says:

      Ma no, guardi, un minimo di ambascia per la fame nel mondo e la guerra in Iraq la si prova anche noi. Ma nei blog c’è, così si dice, di tutto un po’. Anche fuffa come quella che ho scritto e che lei ha commentato.

    10. spiritum Says:

      Beato lei Sir. Io son preoccupato per quelli che, con un solo dettaglio (con tanto di copy sulla foto) determinano l’umore della giornata. Quelle sì che son cose!

    11. tt Says:

      ma sig. Squonk, se non mi toccasse evitare le faccine, io un sorriso gliel’avrei messo in accompagnamento al commento. così invece sembra tutto più aspro di ciò che è. se si è frainteso, mi spiace. tanto più che era una considerazione generale e non ad personam. anzi, proprio per la stima che porto a lei, pensavo fosse lecito accennarne, magari come spunto. mi scusi di nuovo, non mancherò una seconda volta.

    12. Squonk Says:

      Tt, ma che dice? E di cosa si scusa? Via via, lascio questi commenti perchè cancello solo quelli che mi consigliano come aumentare la mia virilità (non che non colgano nel segno, ma insomma), altrimenti darei un colpo di spugna ben assestato. Ma già, a quello ci pensa il presidentedelconsiglio.

    13. Squonk Says:

      E comunque, gli emoticons no. Mi sembrerebbe di essere ancora su Splinder.

    Leave a Reply