< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Running, standing still
  • Quello che te ne resta
  • Call the call a call
  • Dopo l’incidente
  • Play around it
  • Generale la guerra è finita
  • Dove è un lusso la fortuna c’è bisogno della luna
  • Esperienza
  • Guardando gli spettatori
  • Appena
  • April 2005
    M T W T F S S
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    18/04/2005

    31 canzoni confessabili

    Filed under: — JE6 @ 13:58

    Beh, dato che il tempo è poco e la materia grigia disponibile ancor meno, chi è il titolare, qui, per sottrarsi al giochino delle 31 canzoni italiane confessabili iniziato da Gianluca?
    E allora, ecco. Che dire?
    Roba banale, come si vedrà. Ma che volete, son tipo da pane e salame, la nouvelle cousine non mi affascina.
    Vince, non proprio a mani basse ma comunque per distacco, De Gregori.
    Ho sicuramente dimenticato canzoni che mi piacciono moltissimo.
    La lista è in ordine alfabetico.

    Ascolta l’infinito – Fiorella Mannoia
    Autogrill – Francesco Guccini
    Bandiera bianca – Franco Battiato
    Bartali – Paolo Conte
    Centro di gravità permanente – Franco Battiato
    Dormi, dormi – Vasco Rossi
    E’ festa (Celebration) – PFM
    E la luna bussò – Loredana Bertè
    Gli spari sopra – Vasco Rossi
    I muscoli del capitano – Francesco De Gregori
    Il pescatore – Fabrizio De Andrè (PFM live version)
    In prigione, in prigione! – Edoardo Bennato
    Io che non sono l’imperatore – Edoardo Bennato
    La donna cannone – Francesco De Gregori
    La grande grotta – Alberto Fortis
    La leva calcistica della classe ’68 – Francesco De Gregori
    Luce – Elisa
    Maudit – Litfiba
    Meri Luis – Lucio Dalla
    Musica ribelle – Eugenio Finardi
    Nun me scuccià – Pino Daniele
    Nuntereggae più – Rino Gaetano
    Si viene e si va – Ligabue
    Sinan Capudan Pascià – Fabrizio De Andrè
    Solo tu – Matia Bazar
    Solo una sana e consapevole libidine – Zucchero
    Suonare suonare – PFM
    Una città per cantare – Ron
    Vengo anch’io – Enzo Jannacci
    Via con me – Paolo Conte
    Walter il mago – Ligabue