< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Per saperne di più
  • All’inizio del mondo
  • “What’s up, fellas”
  • Bronci
  • Conoscerete la nostra velocità
  • Dormi, dormi
  • Mare mosso senza onde
  • Uno dei giorni
  • “Al Corvetto”
  • Dare casa alle cose
  • August 2006
    M T W T F S S
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    03/08/2006

    Speriamo prima

    Filed under: — JE6 @ 08:30

    Per motivi che non starò qui a spiegare, io prendo il Direttore a piccole dosi. Ma, depurandolo dall’enfasi dell’amicizia, non posso non sottoscrivere questo post di Livefast:
    Tipo nel 2050, tutti si accorgeranno di colpo che Gianni, giorno dopo giorno, sta erigendo il più colossale monumento della letteratura italiana del XXI secolo.
    Hotel Messico, Cloridrato di Sviluppina

    2 Responses to “Speriamo prima”

    1. livefast Says:

      ammetto che l’amicizia ha un ruolo nella fabbrica delle mie affermazioni letterarie. ma il direttore, mein Gott, il direttore è proprio bravo. il direttore è il più bravo. c’è poco da fare 🙂

    2. AdRiX Says:

      Il Direttore è il più bravo a scrivere cose da Direttore.
      Il che, ammetto, è davvero assai.

    Leave a Reply