< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Call the call a call
  • Dopo l’incidente
  • Play around it
  • Generale la guerra è finita
  • Dove è un lusso la fortuna c’è bisogno della luna
  • Esperienza
  • Guardando gli spettatori
  • Appena
  • Aspettando
  • La fine di un giorno
  • June 2007
    M T W T F S S
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    11/06/2007

    La risposta che dà a una tua domanda

    Filed under: — JE6 @ 16:27

    Georgia è a New York.
    [Buba]

    Come Lemmon e Matthau

    Filed under: — JE6 @ 11:15

    Va bene che la categoria non gode di particolare buona reputazione, ma se io ne facessi parte farei causa per diffamazione a quel buontempone di Gustavo Selva, che finge un malore per saltare sopra un’ambulanza e farsi portare negli studi di La7 e definisce lo scherzetto un trucchetto da giornalista.
    Corriere.it

    Della prevalenza della forma

    Filed under: — JE6 @ 08:43

    E’ interessante notare che l’elemento che unisce fatti e soggetti molto diversi tra loro (nonchè i giudizi su di essi) come il governo che si apparta per decidere in quattro e quattr’otto come mantenere le promesse fatte a un musicista irlandese sul tema della povertà dei paesi sottosviluppati, il deputato che si lamenta dell’assenza del gelato nell’offerta della mensa aziendale, il consigliere regionale che approva una norma che gli assicura il funerale gratuito, è un elemento puramente formale: l’interesse o il disinteresse per la cosiddetta pubblica opinione. Del merito della cosa pare non interessarsi nessuno – il che, nel paese che celebra Dolce e Gabbana, non è certo sorprendente.