< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Call the call a call
  • Dopo l’incidente
  • Play around it
  • Generale la guerra è finita
  • Dove è un lusso la fortuna c’è bisogno della luna
  • Esperienza
  • Guardando gli spettatori
  • Appena
  • Aspettando
  • La fine di un giorno
  • May 2004
    M T W T F S S
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    04/05/2004

    Questa poi

    Filed under: — JE6 @ 21:44

    Grazie a Dio non mi sono perso Otto e mezzo, questa sera.
    Ho potuto sentire con le mie orecchie Cesare Romiti dire che Alitalia va nazionalizzata (meglio mettere lì i soldi che nel ponte sullo Stretto – ipse dixit), e dire che al governo c’è gente che combina guai perchè gode nel provare ad isolare la CGIL.
    E chi si addormenta più, adesso.

    7 Responses to “Questa poi”

    1. Luthor Says:

      Senti Cesare e poi muori.

    2. papi Says:

      Romiti pensa a un ponte aereo.

    3. Effe Says:

      Romiti è uma spia del kgb

    4. Gilgamesh Says:

      Romiti pare in vena di esternazioni. Anche stamattina in un’intervista commentava l’evoluzione delle relazioni industriali, dalla sfilata dei colletti bianchi negli anni ’70 ad oggi. Che sia un preciso segnale?

    5. lester Says:

      Ha cantato anche l’Internazionale?

    6. Squonk Says:

      Ci è davvero mancato poco: Ferrara era esterrefatto.

    7. Mistral Says:

      Beh, candidiamolo, che aspettiamo?!

    Leave a Reply