< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Call the call a call
  • Dopo l’incidente
  • Play around it
  • Generale la guerra è finita
  • Dove è un lusso la fortuna c’è bisogno della luna
  • Esperienza
  • Guardando gli spettatori
  • Appena
  • Aspettando
  • La fine di un giorno
  • May 2004
    M T W T F S S
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    30/05/2004

    Dura lex sed lex

    Filed under: — JE6 @ 22:39

    Se c’è una legge stupida e nociva, in questo paese, questa è la famosa legge sulla privacy.
    Ciò nonostante, se ne può trarre ugualmente qualcosa di buono.
    E quindi, se e quando vi arriverà a casa il simpatico plico inviatovi dal Presidente del Consiglio, prendete carta e penna e rispondete richiedendo di essere cancellati dal database di Forza Italia, pena la denuncia al Garante. Al massimo, vi costerà quarantacinque centesimi (il francobollo per una lettera); io lo chiamerei un investimento ben fatto.

    9 Responses to “Dura lex sed lex”

    1. jorma Says:

      Non c’e’ un sistema per evitare che il presidente mi compaia in TV? Che compaia su questa terra? Sarei disposto a pagare anche parecchio!

    2. sphera Says:

      Aspetto con ansia che arrivi il plico.Però, pensandoci, a me non è mai arrivato neanche il fantastico convertitore lire/euro.

    3. burmashave Says:

      mah, non lo so. io, dopo averlo letto, avrei sperato che ne mandassero 30 milioni. che se uno, dopo averlo letto, lo vota ancora è giusto che se lo tenga. e io espatrio. secondo me, dopo averlo letto, gli altri dovrebbero farsi dare gli indirizzi e mandare un telegramma a tutti quelli che l’han ricevuto. due righe proprio: Tu, vuoi davvero cointinuare a farti prendere per il culo da quest’uomo?

    4. Squonk Says:

      Burma, basta aspettare le elezioni per sapere quanti vogliono “continuare a”. Pazienti due settimane.

    5. burmashave Says:

      eh, mi sa che intanto è meglio se preparo le valige.

    6. uno che passa di qui Says:

      il database di Forza Italia? mi sembra trattarsi delle Pagine Bianche. non disponendo di telefono fisso, nessuno mi ha contattato.

    7. Squonk Says:

      Uno, certo che è il db di Pagine Bianche. Ma per quella specifica azione, Forza Italia è il titolare del trattamento (ergo, è come se fosse proprietaria del database).
      E quindi sì, se non hai un fisso, sei fortunato: non ti devi sorbire il plico.

    8. bellobello Says:

      mi è arrivato ed è stato prontamente cestinato. Anche io ho avuto propositi tipo restituire come posta non accettata o scrivere per la cancellazione dal db. Ma ho pensato che fosse meglio gettarlo e non fare niente, che magari le prossime volte (perché, sigh, ci saranno prossime volte) la mia copia la mandano a uno che ci casca…….

    9. Squonk Says:

      Errore: la prossima volta tu continuerai a ricevere, ecco cosa succederà.

    Leave a Reply