< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Call the call a call
  • Dopo l’incidente
  • Play around it
  • Generale la guerra è finita
  • Dove è un lusso la fortuna c’è bisogno della luna
  • Esperienza
  • Guardando gli spettatori
  • Appena
  • Aspettando
  • La fine di un giorno
  • February 2005
    M T W T F S S
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    17/02/2005

    Rohi-cosa? (Roipnol, forse)

    Filed under: — JE6 @ 19:47

    Certo che nei blogroll se ne vedono di ogni.
    Ho appena scoperto di essere (in buona compagnia, accidenti; ottima, anzi) un blog rohirrim, e la curiosità di sapere cosa c**** questo voglia dire è pari solo al terrore di scoprirlo.
    La compagnia dell’anello

    7 Responses to “Rohi-cosa? (Roipnol, forse)”

    1. giusec Says:

      Uno dei popoli del Signore degli Anelli. Credo. Eh.

    2. lester Says:

      Se passa qui il professor FFdES la cazzia in malo modo.
      Comunque, i Rohirrim sono il popolo della terra di Rohan (quelli che fanno la battaglia alla fine della seconda parte, per intenderci).
      Io, vista la sua proverbiale saggezza, la vedrei meglio come un mago, come Gandalf (il nome tecnico è Maia).
      Secondo la classificazione degli anellisti, io sono un hobbit. Mi considero soddisfatto.

    3. Squonk Says:

      Ossignur, ma di cosa cazzo parlate? Del “Signore degli Anelli”? Mi sono fermato dopo venti minuti del primo film, devo per forza andare avanti, adesso?

    4. marco Says:

      Non vorrei dire, Sir, ma mi sa che le tocca.
      Auguri.

    5. riccionascosto Says:

      In effetti non le farebbe male, Sir.
      Anche se io, biondocrinito ed in sella ad un cavallo non la vedrei proprio.
      Ripensandoci, essendo il Cavaliere della Serietà, forse ha qualche speranza…
      (Gandalf no, lo escluderei a priori… troppo decisionista per il Sir).
      Lester, invece tu mi sembri un hobbit perfetto.

    6. lester Says:

      Riccio, sono in piena (prima) lettura del Signore degli Anelli, e questa discussione mi entusiasma.
      Si, mi vedo bene come hobbit. Di quelli cazzari, tipo Pipino Tuc.

    7. riccionascosto Says:

      Lester, io l’ho letto almeno quattro volte e in tempi non sospetti (la mia edizione data il 1986, ha le pagine ormai ingiallite dall’età).
      Sì, Pipino ti si addice.

    Leave a Reply