< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Quello che te ne resta
  • Call the call a call
  • Dopo l’incidente
  • Play around it
  • Generale la guerra è finita
  • Dove è un lusso la fortuna c’è bisogno della luna
  • Esperienza
  • Guardando gli spettatori
  • Appena
  • Aspettando
  • October 2003
    M T W T F S S
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    24/10/2003

    Filed under: — JE6 @ 14:24

    Sciopero
    Non ho mai scioperato in vita mia. Almeno, in quella lavorativa.
    Nel corso degli ultimi dieci anni, qualche occasione c’è pur stata. Eppure.
    Ho lavorato in quattro aziende diverse, e non ho mai scioperato. E nemmeno i miei colleghi. Aziende padronali, multinazionali, nessuna differenza.
    Un po’ per pavidità – è possibile, certo – un po’ perchè scioperare ha senso solo se vai in corteo, non se te ne stai a casa a sbrigare commissioni private – ed io nei cortei mi trovo male, molto male, mi sento in imbarazzo –  un po’ perchè ho spesso avuto la sensazione che ci fossero tante ragioni per stare dalla parte degli scioperanti quante per stare dalla parte dei (ma come si chiamano?) destinatari della protesta.
    Terzista, cerchiobottista, bocconiano di sinistra.
    Eppure, ho una buona opinione di me stesso. Sbaglio, probabilmente.

    Filed under: — JE6 @ 14:16

    Giudizi e pregiudizi
    Si può scrivere che “Mezz’ora d’aria” (ieri sera, sul tardi, RaiTre – sì, quella dei comunisti) è stata una vera mezz’ora di aria pura in una giornata mefitica, senza esser tacciati di piaggeria e paraculismo? Si può?
    Vorrei spingermi fino al punto di sostenere che l’intervistatore era di un paio di spanne superiore al novantapercento degli intervistatori televisivi di questi tempi sciagurati. Non vorrei esagerare, però.

    Filed under: — JE6 @ 09:13

    C’m on!
    Marlins-Yankees 3-2

    Filed under: — JE6 @ 08:29

    Melius abundare
    Ora il titolo è corretto. Chiedo venia al Chiarissimo ed ai conoscitori del latino.
    Passi che un signore arrestato per riciclaggio possieda un cannone, un bazooka, alcuni mortai, bombe a mano e qualche fucile mitragliatore. Magari ama andare a caccia.
    Ma santodio, cosa se può fare di due (2) cacciabombardieri Mig?
    E di quale malattia degenerativa può soffrire uno che riempie capannoni dell’Oltrepo pavese con oltre mille (1000) motociclette e cinquecento (500) automobili?
    Sarà per premunirsi dagli scioperi dei mezzi pubblici?
    Corriere della Sera, off-line

    Filed under: — JE6 @ 08:21

    Ritorni
    Il Professore ritorna fra noi.