< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Call the call a call
  • Dopo l’incidente
  • Play around it
  • Generale la guerra è finita
  • Dove è un lusso la fortuna c’è bisogno della luna
  • Esperienza
  • Guardando gli spettatori
  • Appena
  • Aspettando
  • La fine di un giorno
  • October 2005
    M T W T F S S
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    11/10/2005

    Vatti a fidare

    Filed under: — JE6 @ 07:51

    Già pregustavo di sedermi, domenica o lunedì, al Turner Field, con una birra in una mano e un hot dog nell’altra. E invece, gli Atlanta Braves si sono fatti eliminare nella più lunga partita della storia dei play-off del baseball americano. Bravi.
    Magra consolazione, anche quegli insopportabili sboroni degli Yankees sono stati mandati a casa.

    2 Responses to “Vatti a fidare”

    1. lester Says:

      Pure i Red Sox, ‘camiseria.

    2. dado Says:

      i red sox purtroppo la serie con i white sox l’hanno persa al 5°inning della seconda partita sull’errore di graffanino.
      meno male che anche l’impero del male è fuori (e ha speso almeno il doppio di tutti gli altri team).

      per i braves, signor squonk era da sospettarlo è N anni che stravincono la division e poi escono al primo turno, non c’è da fidarsi.
      che sia l’anno dei cardinals? credo di si e alla fine sarebbe giusto così.

      cmq magari non potrà goderne dal vivo ma potrà almeno viverne il clima e vederla in tv.

    Leave a Reply