< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Call the call a call
  • Dopo l’incidente
  • Play around it
  • Generale la guerra è finita
  • Dove è un lusso la fortuna c’è bisogno della luna
  • Esperienza
  • Guardando gli spettatori
  • Appena
  • Aspettando
  • La fine di un giorno
  • May 2006
    M T W T F S S
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    11/05/2006

    Il grande show

    Filed under: — JE6 @ 15:23

    Scopro di condividere con Luca Sofri quella particolare forma di perversione che mi farebbe stare – avendone il tempo – ore a guardare le dirette delle sedute parlamentari. Nel Regno Unito c’è BBC Parliament, che è davvero uno spettacolo. Non tanto per trucchi di regia o acrobazie dei cameramen, ma perchè i protagonisti sono davvero straordinari. I Lord, soprattutto, con i loro titoli medievali e i loro abiti improbabili, e il loro inglese pulito, così pulito che probabilmente nei pub di Brixton non li capiscono. Rapidi, concisi, così british nel portamento e nello humour; e poi, questa cosa dell’essere fisicamente messi uno di fronte all’altro (in effetti, la presenza dei LibDem sta un po’ sparigliando le buone abitudini): non c’è tetta della Ventura che tenga, credetemi.
    Wittgenstein, BBC Parliament

    One Response to “Il grande show”

    1. ilaLuna84 Says:

      Beh, di sicuro non c’è paragone con le risse costanti del parlamento italiano, a quanto racconti!

    Leave a Reply