< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Le voci dentro
  • Al lavoro
  • Il lockdown visto da Sarajevo
  • Dare i nomi alle cose
  • Nella bolla
  • L’altra zona
  • Questa era l’acqua
  • Di pietre e fiducia
  • Mustafa e mia mamma
  • Libri
  • August 2003
    M T W T F S S
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    31/08/2003

    Filed under: — JE6 @ 15:24

    Lunedì, in allegato a Squonk
    Domani, insomma. Un post al giorno, da lunedì a venerdì, viaggi di lavoro permettendo. Si andrà avanti qualche settimana.
    Parlo di “On The Blog”, testoni, avete presente? La storia costruita sulle risposte ad un post-sondaggio di tanto tempo fa… ecco, quella cosa lì.
    Allora, metto subito le mani avanti: non sono riuscito ad usare tutte le risposte. Scusate, è che non son scrittore, ho discreta ma non illimitata fantasia. Insomma, non si offenda nessuno, per piacere.
    La storia è quella che è, ricordate che non son scrittore, che il plot non è autobiografico e cercate di essere clementi.
    Non scrivete complimenti tanto per farlo, ho un ego già abbastanza sviluppato.
    Segnalatemi tutti gli avverbi di modo (xxxmente) inutili che trovate, Stephen King ve ne sarà grato.
    Qualcuno si troverà citato magari solo con il titolo del blog, a qualcun altro ho “rubato” righe intere. A qualcuno ho cambiato sesso. Bon, ci sono cose peggiori, dai.
    Un ringraziamento particolare a due ignari collaboratori: Gianluca Neri e Miss BlackCat; il primo mi ha dato il personaggio narrante, nei cui panni mi sono calato senza chieder permesso. La seconda… boh, in questo momento non so ancora come andrà a finire la storia, però son contento che si sposi tra poco, così mi evito commenti ironici.
    Domani, il prologo.

    8 Responses to “”

    1. utente anonimo Says:

      Bentornato! Ti ho linkato sul mio sito. I tuoi post sullo scambio con Giustino, più alcune scaramucce su NazioneIndiana hanno originato una “polemichina estiva” … La trovi – se già non ne hai notizia – sul sito di Giustino, linkata come “ilpoterelogorachinoncel’ha”.
      A presto rileggerti
      F.

    2. lizaveta Says:

      Bentornato Sir Squonk e mi sono piaciute le cose da non fare durante le vancanze 🙂

    3. lizaveta Says:

      oh beh, meno male che ci ha avvertiti, Sir, così nonmi offenderò di sicuro.
      Primariamente.
      Indistintamente
      paradossalmente. e…Boh? Per ora non me ne vengono in mente altri.

    4. floria1405 Says:

      Non vedo l’ora di leggere, lo sai!

    5. riccionascosto Says:

      Bentornato anche da parte mia: sono in fremente attesa…

    6. utente anonimo Says:

      Fermi tutti! Io ho già la sediolina in prima fila, Mitì ha già letto l’anteprima e quindi pò pazientare, e Lizaveta ha già la prenotazione da mesi… gli altri, per favore, in fila.
      Ah, di là mi ero dimenticata… un bacio di bentornato anche da me, sir Squonk.

      PSSSS… non dica che gliel’ho detto, ma secondo la nuova teoria, più che gli avverbi di modo, da evitare (specialmente sui blog) sarebbero puntini di sospensione e punti esclamativi. Per ulteriori chiarimenti, potrebbe leggere quanto scritto dal Colonnello Spiritum qualche tempo fa.

    7. blackcat Says:

      Credo ci sia posto per tutti, vero Squonkino mio? E ben tornato a casa.

    8. Anonymous Says:

      Ma bentornato :* Ci mancavi tanto! 🙂

    Leave a Reply