< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Le voci dentro
  • Al lavoro
  • Il lockdown visto da Sarajevo
  • Dare i nomi alle cose
  • Nella bolla
  • L’altra zona
  • Questa era l’acqua
  • Di pietre e fiducia
  • Mustafa e mia mamma
  • Libri
  • August 2012
    M T W T F S S
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    26/08/2012

    Nodi, polsini, bottoni

    Filed under: — JE6 @ 21:15

    Poi è sempre così, che passa l’estate, quasi tutta, e arriva un momento in cui improvvisamente mi viene voglia di poter mettere una camicia e una cravatta e poter stringere bene il nodo per farla restare lì dritta al suo posto tutto il giorno, e poter allacciare i bottoni dei polsini* e poi mettere una giacca e magari chiuderla, mi viene insomma una specie di voglia di quel minimo di eleganza, se così vogliamo chiamarla, che mi posso permettere dati i limiti postimi da madrenatura, mi viene voglia di roba che mi piace ma che l’estate mi fa penare oltre misura, arriva quel momento ma è sempre ancora troppo presto, quest’anno persino più del solito, e insomma quel momento è arrivato ma ancora no, e ci vuole un po’ di pazienza, ma ci siamo quasi.

    * Non è proprio vero, quelli li tengo sempre aperti. Ma ci siamo capiti.

     

    2 Responses to “Nodi, polsini, bottoni”

    1. Stella Says:

      Non so, penso di si!
      Io la capisco Sir, non vedo l’ora di far un bel bagno a mare, sotto le prime piogge settembrine! Allargo le braccia e penso che quest’estate non l’ho nemmeno goduta. Ma per lo meno adesso il mare l’ho in tasca e se posso lo appenderò ad un muro con dedica infinita! Ho lasciato che i pensieri fossero predominanti e per strada ho perso il sorriso, che però mi accingo a raccogliere con piglio, non posso lasciare che il manto sofferto per lunghi inverni possa ripiegare le lunghe braccia al dopo! Mentre per l’adesso sorreggo con gambe più forti il tutto e a ciò che mi aspetto. Domani è sempre un altro giorno.

    2. Stella Says:

      Mi viene sempre molta curiosità riguardo la scelta delle cravatte e i colori preferiti, come se rivelassero molto più dei gusti estetici, in fatto di moda e colori soprattutto…come a rivelare quel qualcosa che il tono della voce smorza bene. Quindi che colore prevale nella scelta della cravatta e se dovesse averne dietro una di scorta la preferirebbe dello stesso colore o come capira e che colore?

    Leave a Reply