< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Fortza Paris
  • One World

  • Download

    Greetings from (pdf)
    My Own Private Milano (pdf)
    On The Blog (pdf)
    Cinque birilli (pdf)

    Post sotto l'Albero
    ---------------------------
    2003
    2004
    2005
    2006
    2007
    2008
    2009
    2009 (ePub)
    2009 (mobi)
    2010
    2010 (iPad)
    2010 (ePub)
    2010 (mobi)
    2010 (mobi indexed)

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Un lavoro fatto bene
  • Did it need to be so high?
  • Le cose che siamo, Business Edition
  • I morti della marmotta
  • Una firma qui, per cortesia
  • ll mare d’autunno
  • Vedere com’è essere qui
  • Altro da aggiungere non vi è
  • E’ possibile
  • Daysleeper
  • Abbi Fedez
  • Have a little faith in you
  • Nel preciso istante
  • In serie
  • Così, per dire
  • La pelle dell’orso
  • Che bello
  • Ma ti ricordi
  • Ciao come stai
  • Em(mah)
  • Esser morti da sempre anche se possono respirare
  • Santificare le feste
  • Unisci i puntini (da San Patrignano a Slane Castle, via Madre Teresa)
  • La sottile linea rossa
  • Cinque vasi e uno sgabello
  • You cannot be serious
  • Da fuori
  • Tornare in paese
  • Vivere raccontandola
  • Giusto è ciò che giova al più forte
  • Sfasciacarrozze
  • Tu chiamami se vuoi Marco T.
  • Quarantasette
  • Lavorare stanca
  • Una questione di tempo, di tempi
  • Greetings from Ljubljana 2014 – Prima della tempesta
  • Dacci oggi il nostro pane quotidiano
  • Il mercatino delle rose
  • But I like it (quattro amici al bar)
  • Distillato
  • November 2014
    M T W T F S S
    « Oct    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    25/6/2003

    Filed under: — Sir Squonk @ 10:33

    Pubblicità Progresso
    Se avete finito di leggere tutta la verità sulle più losche vicende italiane, abbeverandovi al sito di Cesare Previti (pare che non ci sia neanche una parola sulla colossale evasione fiscale di cui si autoaccusato in un’aula di tribunale), allora siete pronti per votare per Forza Idillio, il kolkhoz dei blog. O Roma, o Orte, come scrive il Ministro Gonio.
    Vorrei sapere cosa state aspettando: il sol dell’avvenir vi fa così schifo?

    9 Responses to “”

    1. Effe Says:

      Sir, la mia assenza è stata motivata da un lungo sondaggio effettuato sull’universa popolazione a proposito del consenso di cui gode Forza Idillio. A presto la pubblicazione dei risultati.

    2. Squonk Says:

      Herr Effe, non sia egocentrico: Lei fa già parte degli Eletti. Io facevo proselitismo – senza grandi risultati, direi.

    3. Effe Says:

      Proselitavo anch’io, in effetti. Partita a tresette?

    4. Squonk Says:

      Briscola chiamata, altrimenti detta “ciapano”, se non Le spiace.

    5. Effe Says:

      Ma sono ammessi i segni (spalla, bocca, naso – naso ?!)?

    6. Squonk Says:

      Se Lei mi fa giocare fianco a fianco della Signorina Silvani (e se ella accetta di sedersi secomè), naso-naso proverei a farlo con la mia vicina.

    7. Effe Says:

      Non mi pare che il contratto della Silvani preveda il naso-naso, eccellente collega. Si ricordi che lei (nel senso di Squonk) tiene famiglia.

    8. Squonk Says:

      Moralità e coscienza del blog-manager di Squonk la ringraziano, Herr Effe.

    9. Effe Says:

      Comodo, comodo.

    Leave a Reply