< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • “Sono vivi ma tu non lo senti”
  • Ben bene
  • Io e il generale (di domande, risposte, presenze e assenze)
  • La prossima home page
  • Letter to you
  • Le cose, come sono
  • Nostra Signora del Lavoro
  • Federalismi
  • Tornando
  • A casa
  • June 2003
    M T W T F S S
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    30  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    20/06/2003

    Filed under: — JE6 @ 08:37

    Ritmo!
    Se qualcuno fosse così gentile da evitarmi l’orribile esperienza della ricerca su Google, e farmi sapere chi è il batterista che suona con Finardi in “Musica ribelle”, ecco, questo qualcuno si sarebbe guadagnato la mia gratitudine per almeno tutto il week-end.
    Scritto prima di sapere il nome: per come suona in quel pezzo, il signore in questione si mette alla pari di Stewart Copeland, Ian Paice e Franz Di Cioccio. Tra poco scoprirò che suona correntemente per Cristina D’Avena.

    12 Responses to “”

    1. utente anonimo Says:

      Tale Walter Calloni… http://w1.361.telia.com/~u36103325/Drums/1i.htm

    2. blackcat Says:

      Mpf… adesso addirittura anonima.. ero io, comunque. Buongiorno!!!! :-))

    3. Monizia Says:

      Acci la Gatta mi ha battuta sul tempo.
      Volevo farmi perdonare il rigiro di parole che ho fatto ieri…Miseria….:(((
      Va bè ti lascio questo…
      Articolo

    4. Squonk Says:

      Volevo ben dire, uno che ha suonato con la PFM… Grazie, stella!

    5. Monizia Says:

      Non mi ha preso il link.(?)
      http://digilander.libero.it/massimocolombo/pag/linea.html.

      Uffa

    6. AdRiX Says:

      se ti capita cerca Walter con la Drummeria, è uno spettacolo che un numero variabile di batteristi (mostri sacri come Christian Meyer o Ellade Bandini)porta in giro per l’Italia, io li ho sentiti a Cagliari e mi sono davvero divertito!

    7. Squonk Says:

      Cagliari? Che ci facevi nella madrepatria, vacanza?

    8. utente anonimo Says:

      Gatta! Dov’eri finita? Mi hai lasciato solo tutto il giorno…( se ne va a coda bassa e baffi all’ingiù)

    9. blackcat Says:

      Ma no Gattone! Ieri pomeriggio sono andata via per un appuntamento! Frrrrrrrrrrrrrrrrr

    10. AdRiX Says:

      ero in vacanza per qualche giorno

    11. gilgamesh Says:

      Io invece a Cagliari ci vivo e me li son persi, stavolta :o) vabbè, li han mandati in onda su Sardegna Uno, comunque.
      Gilgamesh

    12. Squonk Says:

      O Gilga, Squonk nacque, crebbe e vibbe (licenza poetica) a Milano, ma il suo sangue è 100%-Goceano. Col Campidano ha poco a che fare, vero, ma trattasi di elemento di fratellanza. Adiosu.

    Leave a Reply