< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Di pietre e fiducia
  • Mustafa e mia mamma
  • Libri
  • Broncio
  • Kefiah
  • Trattato di pace
  • La benda
  • Fiscal Chernobyl
  • I cimiteri di Trieste
  • Dentro Chernobyl
  • July 2004
    M T W T F S S
    « Jun   Aug »
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    15/07/2004

    L’invidia è una brutta bestia

    Filed under: — JE6 @ 17:41

    Si ha voglia a dire che non si deve essere invidiosi perchè è una brutta cosa, e si ha voglia a dire che l’invidia è il motore dell’umanità, chè senza di essa non vi sarebbero competizione ed emulazione.
    Alla fine, quando leggo di questi amici che, baciati dalla sorte che ha dato loro occasioni ma soprattutto capacità, rimbalzano per il mondo come palline da flipper, e incontrano persone e vedono posti e sentono parole che (quasi) tutti noi normali umani vorremmo incontrare e vedere e sentire, ciò che mi rimane è invidia.
    Giusto un filo, che tempero con la consapevolezza del fatto che se lo meritano. Però, cazzo, quanto vorrei essere al posto loro.
    Fuoridalcoro, Euston Station

    5 Responses to “L’invidia è una brutta bestia”

    1. Carlo Annese Says:

      Fratello, e se, senza esagerare, ti dicessi che ti porto con me? E se, senza promettere mari e monti, provassi ogni tanto a farti sentire l’aria che tirerà da quelle parti?
      Un abbraccio. E grazie per la tua sana, affettuosa invidia.

    2. Squonk Says:

      Ecco, mi toccherà comprare la Rosea tutti i giorni. Fai buon viaggio, Carlo: aspetto i racconti.

    3. lester Says:

      Le Olimpiadi! Dio mio, è tutta la vita che sogno di andarci! Forse non andrei a vedere nemmeno una gara, mi limiterei a girare per le strade in mezzo all’umanità intera che si è data convegno. InvidiaInvidiaInvidiaInvidia!

    4. Effe Says:

      Se si fosse impegnato di più nel lancio del giavellotto, Sir, ad Atene ora ci andrebbe anche lei.

    5. simona Says:

      Che strano, non avrei mai pensato che la mia vita potesse generare invidia, anche se benevola. baci.

    Leave a Reply