< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Le voci dentro
  • Al lavoro
  • Il lockdown visto da Sarajevo
  • Dare i nomi alle cose
  • Nella bolla
  • L’altra zona
  • Questa era l’acqua
  • Di pietre e fiducia
  • Mustafa e mia mamma
  • Libri
  • March 2009
    M T W T F S S
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    23/03/2009

    Colpo grosso

    Filed under: — JE6 @ 12:27

    Non so spiegare bene il perchè, ma il famoso invecchiamento/ingessamento di questo paese mi pare espresso molto meglio dalla corsa di Sky, che pure non ne avrebbe alcun bisogno, ad accaparrarsi costosissime cariatidi televisive che non dall’avere un Presidente della Repubblica ultraottuagenario o tutte quelle altre cosette con le quali ci campano opinion maker di ogni genere e bandiera.
    Repubblica.it

    2 Responses to “Colpo grosso”

    1. Stefano Says:

      Forse corrono ad accaparrarsi cariatidi perchè dietro di loro non c’è nessuno, o meglio nessuno in grado di competere.

    2. john Says:

      Probabilmente vogliono aumentare gli abbonamenti nel segmento di persone ancora legate alla tv generalista o ancora restia ad entrare nel circuito pay. Una bella battaglia.

    Leave a Reply