< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Le voci dentro
  • Al lavoro
  • Il lockdown visto da Sarajevo
  • Dare i nomi alle cose
  • Nella bolla
  • L’altra zona
  • Questa era l’acqua
  • Di pietre e fiducia
  • Mustafa e mia mamma
  • Libri
  • March 2009
    M T W T F S S
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    31/03/2009

    Potenza della tv

    Filed under: — JE6 @ 07:07

    Con gravissimo ritardo vengo informato del fatto che il Principe Emanuele Filiberto di Savoia – spero di aver messo tutte le maiuscole del caso – ha vinto una competizione di danze televisive. Cancellando dalla mente, seppure a fatica, bucoliche immagini del Principe impegnato nel volteggiare nel bel mezzo di un’aia campestre, prendo atto che il nostro paese ha definitivamente abbandonato ogni velleità di ritorno della monarchia.

    5 Responses to “Potenza della tv”

    1. Camillo Says:

      Un’altra monarchia? Non basta quella Silviesca?

    2. splendidi quarantenni Says:

      Di sicuro ha trovato una sua dimensione spazio temporale. E così non va a caccia in Corsica col papà…

    3. MM Says:

      Magari è un subdolo modo per tornare nella vita degli italiani, conquistarli, e poi prendere il potere che ne sa?

    4. splendidi quarantenni Says:

      E’ tempo che ci prova, il Principe. Prima col calcio, poi con la danza. Gli rimane l’animazione nelle crociere, l’impresa edile e l’acquisto di qualche emittente. Poi avrà conquistato gli italiani.

    5. lester Says:

      Sa, da queste parti ci sono ancora un po’di monarchici. E tutti entusiasti per il successo del loro cicciobello. Bisognerebbe fargli leggere questo post.

    Leave a Reply