< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"

    "Post sotto l'albero 2010"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2010 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Per saperne di più
  • All’inizio del mondo
  • “What’s up, fellas”
  • Bronci
  • Conoscerete la nostra velocità
  • Dormi, dormi
  • Mare mosso senza onde
  • Uno dei giorni
  • “Al Corvetto”
  • Dare casa alle cose
  • March 2008
    M T W T F S S
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    02/03/2008

    Non conta vincere, conta far perdere

    Filed under: — JE6 @ 17:37

    C’è questo film, che immagino tutti voi avrete visto – Thank you for smoking. Che non è solo molto divertente, ben recitato, ancora meglio scritto. E’ soprattutto la rappresentazione terribilmente fedele del modo in cui al giorno d’oggi viene condotta quasi qualunque discussione, a qualunque livello e su qualunque argomento; il protagonista, lobbysta per conto delle multinazionali del tabacco, si trova a spiegare la sua tecnica al figlio, un bambino di sì e no dieci anni, e per farlo gli dice “non importa dimostrare che tu hai ragione; quello che conta è dimostrare, o far pensare, che l’altro ha torto”. Cosa c’è da aggiungere, dico io?
    MyMovies

    3 Responses to “Non conta vincere, conta far perdere”

    1. red-made Says:

      un gran film, passato un po’ troppo inosservato in relazione alle sue reali possibilità..

      red

    2. ilaLuna84 Says:

      Io ho sempre voluto vederlo e non l’ho (ancora) mai fatto. Rimedierò!

    3. Sarpizilla Says:

      iLaLuna84 recuperalo al più presto che è un gran bel film!

    Leave a Reply