< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • La prossima home page
  • Letter to you
  • Le cose, come sono
  • Nostra Signora del Lavoro
  • Federalismi
  • Tornando
  • A casa
  • Le voci dentro
  • Al lavoro
  • Il lockdown visto da Sarajevo
  • July 2005
    M T W T F S S
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    01/07/2005

    Born on

    Filed under: — JE6 @ 13:21

    Freshest Taste within 110 Days
    At Budweiser, our freshness policy is for consumers to enjoy our beer within 110 days from packaging. Along with our “Born on” dating, this means you can experience the clean, crisp, refreshingly different brewery fresh taste of Budweiser at its finest.

    Born on: 23/02/05
    Best before: 23/02/06

    La paghetta

    Filed under: — JE6 @ 11:50

    Avete presente quelli che passano la vita lamentandosi dello Stato-padrone, quelli che inneggiano al liberalismo-meno-stato-più-mercato (senza sapere, probabilmente, nè che cosa è l’uno nè che cosa è l’altro), quelli che insomma ci siamo capiti?
    Ecco, mi piacerebbe sapere cosa ne pensano di questa regalia che il ministro Lunardi fa a tutti coloro che, nei due anni trascorsi dall’introduzione della patente a punti, non hanno mai ricevuto una multa con relativa decurtazione del patrimonio di venti punti avuto in dote nel 2003. Perchè a me sembra una bestialità paternalistica mica da ridere. Hai rispettato la legge? Bravo. Aspetta che ti regalo due punti, così un semaforo rosso te lo puoi permettere senza perdere la verginità.
    Gli sviluppi sono interessanti, direi: non sei stato incriminato per bancarotta fraudolenta durante gli ultimi dieci anni? Ottimo, hai un bonus per un falso in bilancio.* Non hai compiuto stragi mediante arma da fuoco durante gli ultimi tre lustri? Eccoti un buono per un omicidio preterintenzionale. Ci trattano come bambini di sei anni – e noi ne siamo contenti, questo è il problema.
    Repubblica.it

    * Come dite? Il falso in bilancio è già stato depenalizzato? Splendido, ci siamo già portati avanti con il lavoro.