< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Io e il generale (di domande, risposte, presenze e assenze)
  • La prossima home page
  • Letter to you
  • Le cose, come sono
  • Nostra Signora del Lavoro
  • Federalismi
  • Tornando
  • A casa
  • Le voci dentro
  • Al lavoro
  • February 2007
    M T W T F S S
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    26/02/2007

    Tutto si trasforma

    Filed under: — JE6 @ 10:54

    Più seriamente: ma se il governo che si presenta a chiedere la fiducia è esattamente lo stesso che quella fiducia l’ha ricevuta nove mesi fa, perchè non lo fa ancora sulla base delle famose 281 pagine di programma? Cos’è cambiato, nel frattempo?

    2 Responses to “Tutto si trasforma”

    1. severine Says:

      Ruini gli ha dato “rinnovato slancio”.

    2. strelnik Says:

      E’ che forse stan facendo le prove per una “piccolen Koalitionen”(in Bonvi style) tenuta insieme dal cemento della governabilità e ben attenta a tener fuori dall’agenda politica quei punti che possano indebolirne le già deboli maglie. Con tanti saluti ai Dico e alla riforma/abolizione della legge 30.

      Concordo con severine e aggiungo: se Ruini gli ha dato “rinnovato slancio” la Confindustria è pronta a fornire le strade per giungere a destinazione.

    Leave a Reply