< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Io e il generale (di domande, risposte, presenze e assenze)
  • La prossima home page
  • Letter to you
  • Le cose, come sono
  • Nostra Signora del Lavoro
  • Federalismi
  • Tornando
  • A casa
  • Le voci dentro
  • Al lavoro
  • April 2007
    M T W T F S S
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    30  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    26/04/2007

    Greetings from Madrid ‘07 – 8. Back to the future

    Filed under: — JE6 @ 12:23

    Da queste parti il selciato di diverse vie del centro riporta cenni storici sui nomi dei posti, e non è infrequente trovare cartelli stradali con citazioni dal Don Quixote (e dico, cara sindachessa Letizia “Messimpiega” Moratti, ci vuole tanto a farlo a Milano con il Manzoni? Così tanto?); insomma, pare che al passato e alla lingua ci tengano, e questo spiega l’entusiasmo per l’adozione delle parole in disuso – anche se bisognerebbe dire a Mariano Rajoy che scegliere avatares come parola da mantenere in vita, in questi grami tempi di Second Life, non è forse la scelta più oculata.