< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Tornando
  • A casa
  • Le voci dentro
  • Al lavoro
  • Il lockdown visto da Sarajevo
  • Dare i nomi alle cose
  • Nella bolla
  • L’altra zona
  • Questa era l’acqua
  • Di pietre e fiducia
  • February 2004
    M T W T F S S
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    26/02/2004

    Non correre, pensa a noi

    Filed under: — JE6 @ 16:28

    Se corrono troppo veloci, è perchè son dopati come cavalli, se vanno troppo lenti li squalificano per scarso impegno.
    Ma allora, a che velocità deve andare un ciclista professionista per non aver rogne?
    Repubblica.it

    3 Responses to “Non correre, pensa a noi”

    1. jorma Says:

      Piu’ lenti della punto del professor tredici ma non troppo!

    2. lester Says:

      Qualche anno fa in una via di Cagliari c’erano due cartelli sovrapposti: limite di velocità 55 Km/h, limite minimo di velocità 50 Km/h. Per rispettarlo ci sarebbe voluto il navigatore, come i rallisti.

    3. farfintadiesseresani Says:

      Abbastanza per precedere l’uccello padulo.

    Leave a Reply