< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • La prossima home page
  • Letter to you
  • Le cose, come sono
  • Nostra Signora del Lavoro
  • Federalismi
  • Tornando
  • A casa
  • Le voci dentro
  • Al lavoro
  • Il lockdown visto da Sarajevo
  • November 2007
    M T W T F S S
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    28/11/2007

    Ebbe

    Filed under: — JE6 @ 12:31

    Mi accontento di poco, lo so: però l’altra sera la persona corta si è seduta alla scrivania, si è messa a scrivere, e ha scritto una cosa proprio bella (però ogni scarrafone eccetera, si sa), e ad un certo punto ha scritto “e quando il sole ebbe scaldato”, o qualcosa di simile, e vi garantisco che quel verbo era declinato alla perfezione – e mentre mia moglie me la leggeva al telefono mi sono sentito, come dire: contento, ecco.

    6 Responses to “Ebbe”

    1. sasaki Says:

      sì, ma resta una brutta costruzione eh? non facciamoci illusioni. 😉

    2. Zu Says:

      Le famose soddisfazioni coniugali.

    3. Squonk Says:

      Dottor Fujika, lei è cattivo, se lo tenga per detto.

    4. sasaki Says:

      lo metterò come claim sul blog.

    5. AdRiX Says:

      Goppai, i verbi si coniugano, non si declinato. (Sì lo so a volte faccio il temperamatite).

    6. elena Says:

      Io non vorrei avere i tuoi commentatori, sai, son dei discreti rompipalle..
      nemmeno la soddisfazione di genitore ti lasciano.

    Leave a Reply