< City Lights. Kerouac Street, San Francisco.
Siediti e leggi un libro

     

Home
Dichiarazione d'intenti
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
(Gabriel Garcia Marquez)

Talk to me: e-mail

  • Blogroll

  • Download


    "Greetings from"

    NEW!
    Scarica "My Own Private Milano"


    "On The Blog"

    "5 birilli"

    "Post sotto l'albero 2003"

    "Post sotto l'albero 2004"

    "Post sotto l'albero 2005"

    "Post sotto l'albero 2006"

    "Post sotto l'albero 2007"

    "Post sotto l'albero 2008"

    "Post sotto l'albero 2009"


    scarica Acrobat Reader

    NEW: versioni ebook e mobile!
    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione epub"

    Scarica "Post sotto l'albero 2009 versione mobi"

    Un po' di Copyright Creative Commons License
    Scritti sotto tutela dalla Creative Commons License.

  • Archives:
  • Ultimi Post

  • Noi e loro
  • Manifestazioni molto pacifiche
  • La moneta di Prizren
  • Un pomeriggio al cinema
  • Le finte della storia
  • Zia
  • Il sol dell’avvenire
  • Nessuno
  • Rinnovi
  • Farsene un’idea
  • August 2010
    M T W T F S S
    « Jul   Sep »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  

     

    Powered by

  • Meta:
  • concept by
    luca-vs-webdesign (contact)
     

     

    05/08/2010

    Vai che andiamo

    Filed under: — JE6 @ 08:43

    Rallenta, ma non fermarti. Vai, che possiamo alzare la visiera e sentire l’aria fresca sulla faccia, vai piano che possiamo guardare le luci della montagnetta e quelle dei viali, e i palazzi nuovi che salgono, vai che possiamo vedere che stanotte anche le puttane riposano, vai che non ci interessa degli altri, non ci importa di chi sta viaggiando né di chi sta facendo l’amore, vai che di benzina ne hai, portami dove vuoi, da nessuna parte va bene, vai che tuo fratello ci sta guardando, vai che per due ore è tutto a posto, vai che tutto questo è nostro, vai che siamo più vivi di tutti gli altri, vai che a domani non ci pensiamo, vai che va bene così, vai che andiamo.